Condominio M

progetto. edificio abitativo

date. 2002-2005

loc. via Marmilla, Cagliari

con:

Ing. Enrico Erdas, ing. Fabrizio Cadeddu (strutture)

Pierluigi Dessì - Confinivisivi (fotografie)

Condominio M è costituito da quattro unità abitative di piccole dimensioni. Il suo impianto volumetrico è una declinazione dei caratteri ricorrenti nei contesti periferici nati nel Secondo Dopoguerra come espansione degli insediamenti dell’hinterland di Cagliari. Gli edifici, allineati sul filo stradale, chiusi verso lo spazio pubblico e aperti verso il cortile interno, costituiscono la regola insediativa che il progetto ha riconosciuto e reinterpretato. Nel rispetto di questa impostazione di ordine generale, Condominio M si è arricchito nell’interpolazione della sfera semi-pubblica condominiale e di quella privata degli appartamenti. La prima si apre verso la città ed è visibile in filigrana attraverso le superfici di lamiera forata; la seconda è prevalentemente chiusa e protetta dentro la massa del volume in muratura, caratterizzato da bucature minime nei lati lungo la strada e da grandi affacci aperti verso il cortile interno orientato a sud.

01
01
press to zoom
02
02
press to zoom
03
03
press to zoom
04
04
press to zoom
05
05
press to zoom
06
06
press to zoom
07
07
press to zoom
08
08
press to zoom
09
09
press to zoom
10
10
press to zoom